IMPIANTI IN FIBRA OTTICA

COSA SONO – CARATTERISTICHE
L’innovazione dell’impianto permette trasmissioni di dati digitali nettamente superiori al suo antagonista in rame. Infatti, ad esempio, una connessione Internet in fibra sfrutta una banda di frequenze molto più elevate arrivando, persino, a trasferire completamente la potenza del segnale. Questa connessione, Banda Ultra Larga, può raggiungere la velocità di trasmissione fino 100 Megabyte al secondo.

 

La soluzione di connettività più veloce e resistente è rappresentata dall’architettura Fiber to the Home (FTTH), ossia il collegamento più vicino a casa tramite fibra ottica.  Con questo tipo di cablaggio, le reti ottiche arrivano fino all’interno dell’abitazione senza la presenza di doppini in rame nel percorso di collegamento, assicurando servizi di migliore qualità e prestazioni.
  • Il diametro del cavo estremamente ridotto, (circa 250 µm) quindi di facile installazione;
  • All’interno del cavo sono presenti otto fibre che veicolano, all’interno dell’appartamento, otto servizi distinti;
  • Il cavetto di fibra ottica è oramai equiparabile, come costo, al cavo di rame, ma portando più servizi all’interno dello stesso cavo, diventa estremamente economico soprattutto per il costo unico dell’installazione.
  • La fibra ottica non conduce elettricità, è insensibile ai campi elettromagnetici, con un nucleo in materiale vetroso di piccolissimo diametro e quindi può tranquillamente essere inserito nei canali dell’energia elettrica perché è completamente isolante.
  • A differenza del rame, ha la caratteristica di poter trasportare, a lunghe distanze e senza perdite di qualità, un’enorme quantità di dati.

L’IMPIANTO MULTIFIBER BUILDING

CARATTERISTICHE – VANTAGGI
Multifiber Building è stato progettato da un’importante società con oltre trent’anni di storia nel mondo della fibra ottica, con la collaborazione con l’ing. Fabrizio Bernacchi che ha contribuito ad una importante preparazione professionale dedicata a tecnici del settore nel strutturare le applicazioni pratiche ed i servizi utili sull’infrastruttura “Multifiber Building”.
Tutti i materiali utilizzati rispettano la nuova normativa CEI 306-22.
L’impianto è progettato per integrarsi con i ROE (cassetti ottici installati dagli operatori telefonici alla base degli edifici) e assemblato e testato completamente in laboratorio al fine di diminuire drasticamente i tempi di lavoro in cantiere e garantire le massime performance. Il sistema, oltretutto, è confezionato per standardizzare i prezzi e riuscire a pre-conteggiare il prezzo di installazione.
Queste caratteristiche hanno permesso a Fiberlab di stilare dei listini prezzi, chiavi in mano, comprensivi di installazione, oltre a prevedere costi di intervento, dei nostri tecnici, in caso di manutenzione dell’impianto.
Tutti i materiali utilizzati rispettano la nuova normativa CEI 306-22.
L’impianto è progettato per integrarsi con i ROE (cassetti ottici installati dagli operatori telefonici alla base degli edifici) e assemblato e testato completamente in laboratorio al fine di diminuire drasticamente i tempi di lavoro in cantiere e garantire le massime performance. Il sistema è confezionato per standardizzare i prezzi e riuscire a pre-conteggiare il prezzo di installazione.
Queste caratteristiche hanno permesso a Fiberlab di stilare dei listini prezzi, chiavi in mano, comprensivi di installazione, oltre a prevedere costi di intervento, dei nostri tecnici, in caso di manutenzione dell’impianto.
    • É stato progettato da una azienda che realizza impianti destinati a noti operatori telefonici.

 

    • É pre-assemblato in laboratorio per ridurre i tempi di lavoro in cantiere (la polvere è uno dei problemi di assemblaggio; il diametro di una fibra è inferiore alla dimensione di un granello di polvere).

 

    • Essendo pre-assemblato e standardizzato ci permette di definire dei listini comprensivi di installazione.

 

    • In caso di guasto, ci permette di sostituire l’intera tratta lesionata con notevole risparmio sulla ricerca delle rotture e, di conseguenza, con notevole risparmio sulla manodopera.

 

    • Il costo dell’impianto è inferiore al costo di un impianto TV e di citofonia.

 

    • L’impianto è già strutturato per portare i servizi nelle parti comuni del condominio, al fine di poter inserire servizi condominiali quali: la video-sorveglianza o i punti di accesso per il WiFi.

 

    • L’impianto è già strutturato per portare servizi sul tetto dell’edificio e permettere di proporre in affitto la tratta a compagnie telefoniche, al Comune di residenza o ad Enti di pubblica sicurezza. L’obiettivo, come previsto dalla legge, è quello di agevolare la diffusione delle smart-cities. Gli affitti sono già stati determinati dall’AGCOM.

 

    • L’impianto è studiato per essere integrato perfettamente ai ROE dei maggiori operatori telefonici

 

    • L’impianto rispecchia la normativa Cei emessa a Maggio 2015 riferita alla legge 164 art 135 bis

 

  • Il condominio si fregerà dell’etichetta di “condominio predisposto alla banda ultralarga” aumentando le motivazioni di vendita dell’edificio.

ESSERE CLIENTE FIBERLAB

OPERATIVITÀ – VANTAGGI
Fiberlab gestisce una rete di installatori, i quali, adeguatamente formati ed attrezzati per l’installazione e la certificazione dell’impianto multifiber building, verranno classificati come “Smart Installer” – la nuova professione riconosciuta dalle principali associazioni di categoria – che eleva i tecnici antennisti alla operatività nell’ambito dell’elettronica e in ambito della fibra ottica, della domotica e del mondo IoT (Internet of Things).
Fiberlab è, pertanto, un’organizzazione facente parte del gruppo 6Net che segue i clienti dalla “A” alla “Z” nell’installazione e manutenzione degli impianti Multifiber Building.
Grazie al centro di coordinamento, a cui risponde il numero verde, ogni esigenza del condominio o del singolo condomino viene soddisfatta a 360°.
 – Centralizzazione, coordinamento e controllo delle richieste dei clienti
 – Contratto di manutenzione dell’impianto ( non prevede fissi, ma definisce i costi per le eventuali uscite del tecnico, standardizzando e massimizzando i costi di ogni singolo intervento).
 – Certificazione e custodia dell’impianto da parte del tecnico di riferimento
 – Un tecnico sempre a disposizione del condominio per qualsiasi intervento di elettronica a prezzi prestabiliti.
 – Manutenzione e consulenze su tutti i dispositivi elettronici, anche se non acquistati da Fiberlab
L’impianto Multifiber Building, garantisce un’elevata adattabilità alle esigenze che, oggi, il mercato immobiliare richiede prima di tutto l’edificio predisposto alla banda larga, dalla tv satellitare alla videosorveglianza, dall’installazione delle reti wi-fi, al controllo da remoto dell’appartamento, e così via.
L’impianto Multifiber Building è definito multiservizio, proprio perché è in grado di ricevere differenti tipi di impianti di comunicazione elettronica, ma sarà l’utente finale a decidere quali tra essi fare installare nella propria unità immobiliare, sia al momento dell’installazione dell’intero impianto, che successivamente.
Qualora l’utente decidesse di installare un qualsiasi servizio in un secondo momento, basterà semplicemente tirar fuori la fibra associata a quella determinata utenza senza dover intervenire sulla struttura dell’edificio.
Le installazioni gestite in un secondo momento, saranno sempre effettuate dal tecnico che avrà certificato l’impianto. Questo per garantire una maggiore affidabilità nell’impianto.